lunedì 8 agosto 2016

COMITATO OSPEDALE INCONTRO PUBBLICO

Dallo scorso gennaio il comitato ospedale di Luino ha lavorato con costanza e metodo per seguire la situazione del nosocomio. 
Chiara e decisa la posizione, riassunta in modo encomiabile dal presidente dr Moalli Sergio. 
Ora si aspetta lo sviluppo degli eventi nel prossimo autunno. 

Aisu sollecita tutti i cittadini a seguire partecipando attivamente ,come ogni cittadino è chiamato a fare.




domenica 17 luglio 2016

DONNE ALLA RIBALTA : gemellaggio Aisu con Centro donna Scalea


Siamo state in visita al Centro Donne di Scalea e abbiamo scoperto una realtà molto interessante.
Ci hanno accolto le donne che erano presenti nel pomeriggio e l'accoglienza è stata veramente calorosa.
Ci siamo sentite subito a nostro agio e dopo poco ci sentivamo già di far parte del gruppo.

Al Centro le attività che vengono seguite sono numerose: dall'arte alla presentazione di libri, dalle cene e dal ballo alla riscoperta di vecchie tradizioni e attività, come l'allevamento dei bachi da seta, seguiti amorevolmente e nutriti tanto da essere "off side"!


Riportiamo qui alcune foto e l'intervista all'attuale presidente e a una delle fondatrici del centro, perché le immagini fanno molto di più delle parole che potremmo usare per descrivere la bellissima iniziative delle gagliarde donne di Scalea.
Abbiamo accolto con piacere l'invito al gemellaggio, che si concretizzerà al più presto.






Un ringraziamento alla presidente in carica, a Pina e a tutte le donne che sono pesenti nelle foto

lunedì 20 giugno 2016

A Scuola di Open Coesione

Si è conclusa a Roma in una prestigiosa sala del MIUR , in Trastevere, la ricerca A Scuola di Open Coesione rivolta agli Istituti Superiori di tutta Italia.
Molte le  adesioni di  quest'anno  che sono cresciute in modo esponenziale.
Gli Istituti Superiori della Provincia di Varese che hanno aderito al progetto sono il Liceo Classico Cairoli e l'Istituto Einaudi si sono ben distinti ed  hanno avuto la palma d'argento.
Interessante dal punto di vista culturale, educativo e metodologico.
Pienamente soddisfatti gli studenti e i professori che  hanno trovato interessante dal punto di vista culturale, educativo e metodologico.

Opportunità che  consigliano  ai colleghi che ancora non hanno avuto modo di  sperimentare.
Per approfondimenti si può visitare il sito www.ascuoladiopencoesione
Si ripartirà il prossimo anno scolastico, dopo l'avvio delle lezioni.
Per il momento buone vacanze a tutti!

venerdì 17 giugno 2016

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI

14 giugno 2016 : consegnati i diplomi al termine del corso di italiano per stranieri, organizzato da Aisu e tenuto dal prof Emilio Rossi coadiuvato da Annalina Molteni, Giulia Baiocchi, Naima Maaroufi in qualità di mediatrice culturale.
Il corso è stato frequentato da numerosi studenti di differenti nazionalità e idiomi.
Un grazie per il prezioso e importante lavoro svolto.
Arrivederci al prossimo autunno!

mercoledì 1 giugno 2016

Dare voce al cuore



Davanti alla bellissima Isola Dino, in Calabria, incontriamo Gianluca Nicoletti, conduttore di Melog cronache Meridiane-Radio 24 e  Simona, mamma vicepresidente di un’Associazione che si occupa di ragazzi con  autismo.
Stanno  girando un servizio nel quale raccogliere le testimonianze dei genitori che si stanno battendo per offrire ai propri figli la possibilità di trovare un posto a loro misura nella società, perché sono cittadini italiani e come tali  hanno diritto a una qualità di vita dignitosa, come sancito dall’articolo 3 della Costituzione Italiana.
E’ una problematica che interessa ognuno di noi, perché la società è fatta da ciascuno di noi.
Ogni comunità, dalla scuola alle varie  istituzione presenti sul territorio, deve garantire una organizzazione e un protocollo nel quale offrire le risorse da utilizzare e quelle da potenziare.
La capacità di accogliere e amare è già un grande aiuto, ma non basta.
Occorre garantire loro gli aiuti che servono ad avere una giusta qualità di vita.
Aisu vuole mettersi in cammino  a fianco  di questi ragazzi/e e dei loro genitori.